SPIDI STORY: GLI ANNI ’80 E ’90

Gli anni ’80 iniziano con la prima campagna pubblicitaria a livello nazionale, sfruttando anche la notorietà internazionale ottenuta grazie a Kenny Roberts, che nel 1979 vince il suo primo moto mondiale in classe 500cc indossando il leggendario “Speed”, il primo modello di guanto racing prodotto da SPIDI. SPIDI diventa così leader del mercato dei guanti da moto in Italia e sull’onda del successo italiano nel 1984 inizia ad esportare i suoi prodotti in tutto il mondo. Visto il sempre maggior interesse che i motociclisti ripongono nell’utilizzo di abbigliamento tecnico, SPIDI nel 1989 inizia una nuova avventura che sarà costellata da tanti successi commerciali ovvero la produzione di abbigliamento tecnico da moto.

Cominciano così gli anni ’90 e anche i problemi di spazio per un’azienda in forte espansione. Così nel 1991 viene ultimata la nuova ed innovativa sede di Sarego nei pressi di Vicenza. Arriviamo al 1994, anno cruciale per SPIDI, che nello stesso anno, comincerà la produzione della prima tuta di pelle e introdurrà sul mercato la membrana H2OUT. SPIDI sarà tra le prime aziende moto a dotarsi di una propria membrana impermeabile specificatamente studiata per l’utilizzo moto in collaborazione con le industrie Toray. Penso che oggi non esista un motociclista che non conosca la membrana H2OUT di SPIDI! Sempre nello stesso anno, il 1994,  SPIDI lancerà sul mercato la giacca Perfetto, destinata a diventare un best seller per i seguenti dieci anni. Nel 1995 SPIDI inizia la sua strategia Shop-in-shop con i primi corner dedicati all’interno dei più importanti negozi del settore a Milano e Roma. Sempre negli anni ’90 SPIDI comincerà a focalizzare la sua ricerca nel tentativo di offrire sempre maggior protezione ai motociclisti ed è così che nel 1996 comincerà a dotare i propri capi tecnici con protettori certificati CE fino ad arrivare nel 1999 a presentare la prima giacca per uso motociclistico con airbag integrato chiamata DPS02. Nel frattempo nel 1997 verrà brevettato il sistema Ergofit, definendo l’attenzione di SPIDI per i sistemi ergonomici. Nello stesso anno John Kocinski, uno dei primi piloti SPIDI, vince il mondiale Superbike. SPIDI non smette di innovare e nel 1998 viene lanciato sul mercato Carbo1, il primo guanto in carbonio. Contemporaneamente viene presentata la prima giacca “3 Strati”, la ERGO 365, che diventa da subito uno standard del segmento touring/avventura facendo del suo sistema STEP-IN CLOTHING un marchio di fabbrica per gli anni a venire. Finiscono così gli anni ’90 e si entra nel nuovo millennio… la storia continua…

spidi

administrator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *